BLOG
31 maggio: incontro e confronto elettorale
Sabato 28 Maggio 2016 00:00


Martedì 31 maggio lo Spazio Aperto Multietnico ospiterà un incontro/confronto con i candidati al Comune di Milano e al Municipio della zona 7 di centro-sinistra.

Promosso dalla cittadinanza attiva Municipio 7 interverranno Diana De Marchi candidata Comune di Milano e Lorenzo Zacchetti candidato Municipio 7 per il Partito Democratico + Luca Gibillini candidato Comune di Milano e Valeria Luzzi candidata Municipio 7 per Sinistraxmilano + Anita Sonego candidata Comune di Milano e Alessandro Brambilla Pisoni candidato Municipio 7 per Milano in Comune.

Dalle 21.00 in via Lucca 52.

segui l'evento sui facebook cliccando qui

 
GASOMETRO NIGHT: Musica e parole per festeggiare assieme la festa dei lavoratori e delle lavoratrici.
Domenica 24 Aprile 2016 00:00


Sabato 30 aprile GASOMETRO NIGHT

Musica e parole per festeggiare assieme al festa dei Lavoratori e delle lavoratrici

Dalle 18.00 - @ Gasometro – Parco Delle Cave – entrata Via Broggini - Milano - Baggio

RETE7

Con: Debora Campanile, Alessandra Di Toma, Off Topic, Marco Philopat, Hafiz e RomioX, Zasta ncf, Dea, Maurizio Polenghi, Beppe Rebel, Liam Vik, Espiritual Griots, Gio Loopen


Le dichiarazioni del presidente dell'INPS, Tito Boeri, dell'ultima settimana raccontano il dramma di anni di attacco frontale ai diritti nel mondo del lavoro. “I nati nel 1980 lavoreranno fino a 75 anni e prenderanno, forse, una pensione inferiore rispetto alle generazioni precedenti:il sistema contributivo penalizza pesantemente chi vive di contratti precari.”

E' il momento di avere lavori degni e degnamente pagati, assicurare che redditi, tutele e diritti siano estesi a tutte le categorie di lavoratori non coperti dalle forme contrattuali esistenti e che la redistribuzione di ricchezze diventi realtà.

La nostra festa dei lavoratori e delle lavoratrici si svolgerà al Gasometro del Parco delle Cave. Spazio salvato dal folle progetto delle vie d'acqua e spazio abbandonato a se stesso da anni.
Un louogo perfetto per diventare area attrezzata per feste, iniziative culturali o semplicemente luogo d'aggregazione.

E' arrivato il momento che il Gasometro diventi un luogo centrale di cultura, aggregazione, multiculturalità, gioco, e sport popolare nella spettralità del quartiere e del parco delle Cave. Luogo dove le differenze del nostro quartieresi possano incontrare e diventare una forza.

Rete 7, dopo aver contribuito al fatto che lo spazio di Via Don Gervasini 37, dove il collettivo Soy Mendel è stato sgomberato a Luglio, non rimanesse nuovamente vuoto forzando il comune ad aprire un bando pubblico sull'area, torna a chiedere a gran voce che il Gassomentro non resti cemento inerme. Lo grida, lo denuncia praticando la costruzione d'iniziativa.

Scarica la locandina cliccando qui

Segui l'evento su facebook cliccando qui

 
Per un primo Marzo contro confini e precarizzazioni
Mercoledì 24 Febbraio 2016 00:00

Martedì 1 Marzo presidio/manifestazione ore 18,00 Piazza Duca d’Aosta Milano

L’Europa è governata da uno stato d’emergenza permanente; controlli ai confini filtrano gli ingressi dei migranti che arrivano adottando criteri sempre più restrittivi, in maniera sempre più discriminata.

Lo stato di emergenza istituzionale e sociale è parte integrante dell’austerity europea e del governo della mobilità. Migranti, rifugiati, così come precari, operai e disoccupati vivono in uno stato di profonda crisi sociale: i diritti sono brutalmente sotto attacco, il welfare viene smantellato e i confini sono usati come strumenti di esclusione e/o di inclusione selettiva e di sfruttamento.
In Europa appare evidente un «NOI» e
un «LORO», tra coloro che sono sfruttati e coloro che sfruttano, tra coloro che si muovono per cercare una vita migliore e coloro che organizzano muri, barriere e confini. .
Questo è lo «stato d’emergenza» a cui vogliamo porre fine.

Il regime dei confini non è solo un problema dei migranti, ma colpisce tutti noi.

Attraverso la mobilità i migranti rifiutano sia la guerra sia lo sfruttamento, e sfidano le misure di austerity, la precarizzazione e il razzismo istituzionale.
Oggi tutti coloro che vivono in Europa stanno facendo esperienza di ciò che il lavoro migrante significa: la cittadinanza non garantisce più diritti sociali, non garantisce più un salario decente, il lavoro non garantisce una vita migliore.

Questo rende la lotta intorno al lavoro migrante politicamente centrale per tutte e per tutti.

Se vogliamo porre fine a questo stato di emergenza, dobbiamo trasformare l’incredibile solidarietà manifestata in tutta Europa negli ultimi mesi dai movimenti verso i migranti, in connessioni politiche concrete tra le diverse condizioni di lavoro e di vita.

Dobbiamo riconoscere che le politiche di accoglienza riguardano la casa, la salute, i salari e il reddito di tutti i lavoratori e di tutte le lavoratrici.

Dobbiamo riconoscere che i diritti sono universali e non possono dipendere dall’esistenza di un contratto di lavoro: casa, sanità, accoglienza, salario minimo, reddito di base, e libertà di movimento devono essere realtà per tutte e tutti.

Facciamo appello a tutti i lavoratori e le lavoratrici precarie, ai migranti e ai rifugiati, agli attivisti, ai collettivi e ai sindacati affinché rendano il 1° Marzo 2016 una giornata di azioni coordinate, con l’obiettivo di interrompere la produzione e la riproduzione dello stato di emergenza, delle «paure», dell'indifferenza e del razzismo.

Che il 1° Marzo sia il giorno in cui prendiamo una posizione chiara contro il governo della mobilità che produce precarietà per tutti.

Che il 1° sia il giorno in cui costruire un ampio fronte sociale per avere la forza di abbattere i muri e lottare per l’universalità dei diritti.


ADESIONI:
Milano Senza Frontiere
Ri-Make
S.O.Y. Mendel
Sial Cobas
S.P.A. Leoncavallo
USB
Comitato Milanese Acqua pubblica
Rete Scuole Senza Permesso
Naga
Rimaflow
Rifondazione Comunista
Associazione Oltre il Mare
BDS Milano
Comitato No Mous - Milano
Collettivo ACT! Agire, costruire, trasformare (Milano)

 
Cresciamo Insieme - Attività di piccolo gruppo per genitori con bambini
Lunedì 02 Marzo 2015 00:00



 
15-11-2014 Inaugurazione Incontro Naturale
Lunedì 10 Novembre 2014 00:00

Sabato 15 dalle 10.00 alle 19.00 in via Antonio Mosca 180 a Milano (Muggiano) si terrà l'inaugurazione del Centro Dentistico Polispecialistico Incontro Naturale con una serie di incontri conferenze


 
8-11-2014 Diwali Night Show 2014
Martedì 30 Settembre 2014 00:00

Geetanjali Group Comunità Mauriziana di Milano ha il piacere di invitarti allo spettacolo Diwali Night Show 2014 sabato 8 Novembre presso il Teatro P.I.M.E. in via Mosè Bianchi 94 Milano a partire dalle 18.00
Unisciti a noi, per celebrare questa tradizionale festa delle luci con musica, danze, divertimento e molto altro!!!

Ingresso libero. Durante lo spettacolo si potranno degustare piatti tipici mauriziani. Vi aspettiamo numerosi.

Su facebook clicca qui



 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 6
 

GUARDA IL VIDEO DOCUMENTARIO


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


 

© Sede Spazio: Via Lucca, 52 - MILANO - cell. 3392064547 - C.F. 13345040151 - Sede Legale Via Risorgimento, 300 - S.S.Giovanni (MI)
design by Key D'Or